Jumbotron

null

HDI inizio claim    News     HDI fine claim

Contattaci

Siamo a tua disposizione per aiutarti quando vuoi.

HDI Telefono
HDI Messaggio
HDI Mail

News

HDI Assicurazioni formalizza l’acquisizione di Amissima Assicurazioni S.p.a.

Roma, 1 Aprile 2021 – Con l'autorizzazione da parte delle competenti Autorità di vigilanza (IVASS), viene oggi formalizzata l’operazione di acquisizione di Amissima Assicurazioni da parte di HDI Assicurazioni, già anticipata lo scorso 22 Ottobre.

 

HDI Assicurazioni acquisisce così il 100% del pacchetto azionario di Amissima Assicurazioni portando il Gruppo HDI dal 17° all’11° posto tra gli assicuratori danni in Italia ed offre alla Compagnia l'opportunità, a medio termine, di entrare a far parte del gruppo dei dieci maggiori assicuratori italiani nel ramo Danni. 

 

L’acquisizione rafforza la diversificazione del Gruppo HDI Assicurazioni che amplia la propria attività nel Ramo Danni, con un aumento della raccolta premi Danni di circa 300 milioni per una raccolta premi complessiva di circa 2 miliardi di euro

 

L’operazione rientra nell’ambito della strategia di ampliamento della presenza del Gruppo Talanx in Italia, che opera nel nostro Paese, attraverso HDI Assicurazioni, già dal 1997. 

 

«Oggi è il giorno zero di una nuova stagione per il Gruppo HDI. Un passo in avanti, non solo nel business, ma verso una Compagnia in grado di essere ancora più vicina ai propri Agenti ed ai propri Clienti», ha osservato l’Amministratore Delegato di HDI Assicurazioni e da oggi anche di Amissima Assicurazioni Roberto Mosca. «Questa acquisizione ha l’ambizione di segnare una nuova stagione nella storia delle nostre Compagnie, destinate naturalmente a convergere verso un obiettivo ed una realtà comune. L’ingresso di Amissima, con la sua esperienza e competenza, rappresenterà un importante acceleratore per la crescita e lo sviluppo del nostro Gruppo. Valorizzeremo, in questo senso, esperienze, conoscenze e competenze reciproche per rafforzare ed ampliare il nostro posizionamento nel mercato assicurativo italiano».

 

«Nel corso degli ultimi quattro anni, con il supporto di Apollo, siamo riusciti a trasformare Amissima – ha dichiarato l’Amministratore Delegato uscente, Alessandro Santoliquido – adottando la buona tecnica assicurativa, investendo molto nella formazione degli agenti, nell’innovazione e nella comunicazione non solo dei propri prodotti, ma anche dei nostri valori. La Compagnia in una prima fase si è dovuta concentrare sul rafforzamento e sull’innovazione e nell’ultimo anno sta tornando la crescita, anche grazie alla determinazione con cui abbiamo reagito alla crisi del COVID. Abbiamo fatto, insieme alle reti, un gran lavoro: l’affiatamento tra la Compagnia e gli Intermediari in questi anni è cresciuto, rendendoci orgogliosi e consapevoli del valore del percorso fatto insieme. Abbiamo generato grandi cambiamenti e abbiamo saputo dire la nostra in un settore in continua evoluzione, salvaguardando i valori umani e valorizzando le tante eccellenze presenti in compagnia e nelle reti. Amissima oggi entra a far parte di un importante gruppo assicurativo internazionale, rafforzando la propria posizione sul mercato, ma mantenendo vivi i suoi valori fondanti di “persone che assicurano persone”. Sono grato al Gruppo Talanx e a Roberto Mosca per aver creduto nella bontà e nella solidità del modello che in questi anni siamo riusciti a costruire e ringrazio i nostri agenti ed i nostri dipendenti per il grande lavoro che abbiamo fatto assieme».

 

 

amissima